A Thinker's Note Book: Posthumous Papers of a Buddhist Monk by Bhikkhu Nanamoli

By Bhikkhu Nanamoli

Accrued posthumous papers of the English monk-scholar Ñaṇamoli, who counts as one of many most suitable translators of Pali Buddhist texts into English. along with being a talented translator Ñaṇamoli was once additionally a proficient philosopher, thinker, and poet. along with a few longer essays, lots of the notes are just one paragraph lengthy and have been written within the Fifties as a Buddhist monk. The notes and essays take care of profound themes akin to ontology, metaphysics, nuclear physics, common sense, yet there's additionally humour, irony, sarcasm and light-weight poetry. 4 essays have been past released in a Wheel book known as Pathways of Buddhist notion. The notes have been accrued, edited and brought via Nyanaponika Thera.

Show description

Read Online or Download A Thinker's Note Book: Posthumous Papers of a Buddhist Monk PDF

Similar memoirs books

Above the Thunder. Reminiscences of a Field Artillery Pilot in World War II

A rare memoir of an aviator's provider within the Pacific Theater — "If you are looking for macho, fighting-man speak, you've gotten picked up the inaccurate ebook. . . . this can be simply a decent narration of a few of my reports . . . in the course of my carrier within the U. S. military among 1940 and 1945. " —Raymond C.

Mad Dog

Johnny Adair was once born within the Shankhill street quarter of Belfast, Northern eire. The youngest of 7 kids he was once raised a Protestant. As Johnny and his gang may roam the streets trying to find Catholics for no different cause then faith and he bears many scars and warfare wounds from unending road battles.

Il grande califfato

Il giorno in cui, in step with l. a. prima volta, parlarono a Domenico Quirico del califfato fu un pomeriggio, un pomeriggio di battaglia advert al-Quesser, in Siria. Domenico Quirico period prigioniero degli uomini di Jabhat al-Nusra, al-Qaida in terra siriana. Abu Omar, il capo del drappello jihadista, fu categorico: «Costruiremo, sia grazia a Dio Grande Misericordioso, il califfato di Siria… Ma il nostro compito è solo all’inizio.

Old Man on a Bicycle: A Ride Across America and How to Realize a More Enjoyable Old Age

While Don Petterson, a former American ambassador, instructed friends and family he meant to journey a bicycle from New Hampshire to San Francisco, so much of them puzzled his judgment, if now not his sanity. He was once in his seventies, hadn't been on a motorcycle for years, and had by no means ridden various miles at a time.

Extra resources for A Thinker's Note Book: Posthumous Papers of a Buddhist Monk

Sample text

Le cupole dei seminari intorno alle moschee rendono il paesaggio vastissimo, come un lontano ondeggiare di dune; le tombe dei sultani, delle loro mogli, dei capitani delle loro guerre interminabili che iniziavano puntuali ogni primavera, degli scrivani celebri, si stendono come se riposassero durante un lungo viaggio; sono cose di ieri e di cinque secoli fa. Non si pensa a niente, non si ricorda niente: tutto è contemporaneo. Il senso musulmano del tempo: un eterno presente di sensazioni passioni emozioni rabbie che spiega molte cose di quello che sta oggi accadendo; anche qui dove l’unica rivoluzione riuscita davvero nel mondo dell’Islam sta retrocedendo e si fa opaca.

La seconda, invece, è quella di un signore in giacca e cravatta, ben rasato, un innocuo notabile di provincia. Abu Bakr è dunque un uomo invisibile che esiste senza esistere e di cui si sa quasi nulla, spuntato come un incubo e un interrogativo nel cuore della storia del ventunesimo secolo. Ecco il capovolgimento: potrebbe mostrarsi, apparire, svolgere propaganda esplicita con i discorsi o usando internet di cui i suoi pretoriani addetti all’informatica sono maestri: controlla un territorio con grandi città, non è certo un latitante braccato che deve seminare false piste sotto l’occhio elettronico di mille polizie che decifrano, per ucciderlo, i particolari, il colore della roccia, le erbe e le piante, la luce delle immagini, i vestiti, il modello di kalashnikov appoggiato negligentemente al fianco.

Una tonalità messianica, aderire alla causa era collaborare all’avverarsi della triplice «Divina Promessa» (Corano, 24:55): l’ascesa al potere, l’instaurazione della libertà religiosa, la fine dell’insicurezza, annuncio per popoli in miseria della fine dell’oppressione e delle violenze. Ecco che il mosaico arcicentenario disseppellito, lavato con zelo, tirato fuori dalla ganga dei secoli, torna a risplendere. Il diritto divino a regnare esiste solo là. «Io sono il figlio delle battaglie... il figlio della spada e della lancia.

Download PDF sample

Rated 4.89 of 5 – based on 3 votes